Granatadentro

Benvenuti su Granatadentro.net
Online da agosto 2009
Vai ai contenuti

Menu principale:



Calciomercato e Futuro

La difficoltà in attacco: collaudate.

Non sono qui ad analizzare l'incapacità che noto da parecchi anni (dall'arrivo di Ventura più precisamente) nell'andare a segno (la stagione passata non fa testo, la squadra giocava per le due punte alla faccia del gioco venturiano che la squadra deve giocare per il collettivo).... da anni noto uno scollamento tra centro campo e attacco, come se i due reparti fossero isolati da un muro, tant'è che tanto Bianchi ai tempi come Quagliarella oggi devono andarsi a cercare palloni a centrocampo, ovviamente sacrificando la loro posizione, fiato e lucidità: perchè correre avanti ed indietro è sfiancante.


Calciomercato e Futuro.

Non mi aspetto un calcio mercato di riparazione con giocatori molto forti (in questo calcio mercato, invernale, spesso brocchi vengono valutati in modo esponenziale) nè molto scarsi, ma neanche che possano cambiare qualcosa più di ora. Infatti la stagione è compromessa, Ventura a mio vedere con le sue scommesse di quest'anno ha fallito (come fallì con Barreto & Meggiorini e tanti altri). Ci resta la EL ma se il prossimo avversario la gioca da tosta ben poco potranno fare i granata e quindi a quel punto resterebbe un campionato compromesso, in quanto anche rinforzando enormemente ora la squadra, sarebbe veramente difficile piazzarsi in EL. 

Quindi a questo punto bisogna puntare su una salvezza sicura, con un bel po' di giornate di anticiipo e poi valutare se Ventura è adatto al Toro o meno ed alle ambizioni del presidente e della piazza, perchè capisco il primo anno in A con lui, ci si doveva assestare e salvarsi con 3-4 giornate di anticipo (e ci salvammo per miracolo alla fine), capisco la seconda, ma ora Ventura non ha più alibi: non si può perdere quando si può vincere, non si può più parlare di circsotanze casuali, di processo di crescita ecc ecc

Si puntava a provare anche a solo arrivare alla semifinale di Coppa Italia (una buona cosa sperando di giocare qualche coppa l'anno prossimo) e poi abbiamo visto un indisponente El Kadduri non sostituito, con Lopez in panca, Peres anche.... ma come si poteva sperare di provare a superare la Lazio con una squadretta che in campo stava con le stampelle? Senza gioco.


Ora quest'anno dobbiamo salvarci con anticipo e poi magari Ventura se ne vada altrove, dove l'obbiettivo è vedere il titic titoc e la squadra perdere o far addormentare lo spettatore pagante, o se resta che cambi atteggiamento: via la sua presunzione e arroganza.

Lasci giocare Peres senza schemi, ci divertiremo, lasci giocare Martinez senza che debba fare veli e contro veli ma libero di fare come meglio sa: Ci divertiremo e segneremo di certo di più.

Amerigo Bentivoglio

ARTICOLI RECENTI
Superbinos
Santi
Amerigo
ARTICOLI PASSATI
RASSEGNA STAMPA

         



 
 
 
 
 
 
 
 
 
HOME | Amerigo | SuperBinos | Santi Mangano | Chi siamo | Mappa generale del sito
Tutti i diritti di testi o immagini sono riservati
  Disclaimer
  Le foto pubblicate sono del Torino Calcio
Le opinioni espresse nelle rubriche sono quelle dell'autore, e non riflettono necessariamente quelle dell'amministratore di questo sito.
Qui Maratona
Storia del sito
Mappa del sito
Inni e Cori
||
||
||
Torna ai contenuti | Torna al menu